Come lucidare l’acciaio a specchio: piano cottura, cappa cucina e lavello super brillanti

<span class='p-name'>Come lucidare l’acciaio a specchio: piano cottura, cappa cucina e lavello super brillanti</span>
L’acciaio è un materiale bello da vedere, resistente e durevole, e non a caso è il materiale delle cucine professionali. Ma, perché resti lucido e splendente, ha bisogno di cure e di pulizie adeguate: non c’è niente di più brutto di un piano cottura o di un lavello opaco e ricoperto da aloni. Scopri come lucidare a specchio l‘acciaio del piano cottura, della cappa, del lavello e delle pentole in acciaio inox con i prodotti specifici per acciaio e come mantenerlo lucido nel tempo.

Come lucidare l’acciaio del piano cottura inox

L’acciaio del piano di cottura è quello che forse ha bisogno di maggiore cura, perché si sporca con i grassi e gli olii della cucina e rapidamente si forma una patina che può essere difficile da mandare via. Per mantenerlo lucido, l’acciaio del piano cottura va pulito con acqua e sapone per eliminare il grasso; dopo aver risciacquato, puoi lucidarlo con prodotto specifico.

Come pulire e lucidare l’acciaio della cappa cucina

L’acciaio della cappa della cucina, a contatto con i filtri e i vapori che si sprigionano durante la cottura degli alimenti, spesso diventa opaco. Anche in questo caso è utile sgrassarlo con acqua e sapone neutro, prima di lucidarlo con l’anticalcare inox. Per la lucidatura dell’acciaio inox ottimale lascia agire l’anticalcare per qualche minuto e poi asciuga con un panno: l’effetto specchio è assicurato!

Come pulire il lavello in acciaio

Il lavello in acciaio è l’elemento che si bagna di più: il calcare e i sali contenuti nell’acqua possono rovinarlo e lasciare delle antiestetiche macchie bianche. L’asciugatura è essenziale: utilizza un panno in microfibra antigraffio, specifico per lucidare l’acciaio dopo ogni utilizzo, e in questo modo lo proteggerai dai depositi di schizzi e gocce. Per mantenerlo davvero lucido, utilizza una spugnetta Inox, che pulisce senza graffiare.