Come pulire il frigo e il freezer: consigli di pulito

<span class='p-name'>Come pulire il frigo e il freezer: consigli di pulito</span>
Frigo e freezer sono gli elettrodomestici più utilizzati in cucina: non potremmo assolutamente farne a meno! Per far sì che questi due preziosi alleati funzionino correttamente e mantengano le prestazioni “freezzate” nel tempo, è importante sapere come pulire il frigo e il freezer nel modo giusto!

Come pulire il frigo e il freezer: tabella di marcia

  1. Per prima cosa svuotate completamente frigo e freezer e approfittatene per buttare gli alimenti in cattivo stato o scaduti.
  2. Conservate il resto degli alimenti in una borsa termica per limitare gli sbalzi termici mentre pulite.
  3. Pulite le superfici interne con una soluzione di acqua e aceto o con un detergente non abrasivo con una panno pulito (possibilmente in microfibra).
  4. Smontate i ripiani e procedete alla pulizia degli stessi nello stesso modo.
  5.  Asciugate accuratamente.

Come sbrinare il frigo e il freezer

Togliere la brina in eccesso da frigo e freezer è un’operazione essenziale che si deve ripetere periodicamente, ma come procedere?

  1. Per prima cosa scollegate gli apparecchi, in modo da non correre alcun rischio quando il ghiaccio comincerà a liquefarsi.
  2. Posizionate un asciugamano, o un panno molto assorbente sul fondo del frigorifero per raccogliere l’acqua (e non rischiare di allagare il pavimento)!
  3. Per sbrinare, utilizzate una spatola o un altro utensile che ritenete adatto, ma badate che sia in plastica: lame più affilate in acciaio potrebbero graffiare il vostro elettrodomestico.
  4. Asciugate l’interno con cura.
  5. Collegate nuovamente il frigo o il freezer e introducete nuovamente gli alimenti all’interno badando che si sia ripristinata la giusta temperatura.

Ricordate: pulire il frigo è importante per la salute vostra e di tutta la vostra famiglia!

Come pulire il frigo dalla muffa

Come pulire il frigo che puzza? Se il vostro frigo emana cattivo odore, è probabilmente a causa della muffa, ma niente timore: controllate tutti gli alimenti e assicuratevi di conservare in frigo solo alimenti in buono stato.

Pulite barattoli e contenitori con un panno in microfibra (vi aiuterà a catturare facilmente anche lo sporco più persistente ed eventuali germi).

Procedete alla pulizia del frigo come indicato prima e terminate il lavoro aggiungendo degli oli essenziali: oltre che emanare un piacevole profumo sono molto efficaci contro la formazione della muffa.

Ora che sapete come pulire il frigo, dovete solo appropriarvi degli strumenti giusti: i panni in microfibra Eudorex sono super assorbenti e dimezzeranno il tempo dedicato alla pulizia del frigo o del freezer.

Se siete in cerca di strumenti incredibilmente performanti per la pulizia di casa visitate il negozio online di Eudorex, e se i nostri consigli di pulito vi sono stati utili, continuate a seguire il nostro blog. Alla prossima!