Black Friday -40% con coupon BLACKDAY

Come pulire le griglie incrostate della cucina

Come pulire le griglie incrostate della cucina
Cucinando è inevitabile che le griglie si sporchino o ingrassino. Pulirle con regolarità è importante per evitare cattivi odori, o che si possa formare ruggine e quindi mantenerle belle e funzionanti più a lungo.

Come fare per pulire lo sporco più ostinato? Bisogna usare un mix tra vecchi metodi e le spugne giuste!

Come pulire le griglie dei fornelli

Se la griglia da pulire è semplicemente sporca per qualche pasticcio fatto in cucina, può bastare lavarle con acqua tiepida e dare una buona strofinata con la spugna Sferattiva di Eudorex Cleaning, che con la sua speciale retina riesce ad eliminare anche lo sporco più ostinato, in più se si tratta di griglie in acciaio ha anche un potere lucidante, portandole a nuova vita.

Se le lavate spesso ma non siete soddisfatte del livello di pulizia allora potrà essere utile immergerle in acqua bollente dopo averle insaponate con il nostro sgrassatore multiuso.

Dopo una decina di minuti a bagno, un veloce risciacquo e una strofinata della nostro spugna, le griglie torneranno come nuove!

Come pulire le griglie in ghisa

Le griglie in ghisa meritano un discorso a parte. C’è chi pensa non si debbano sgrassare, perché il grasso naturale  va a rivestire la ghisa proteggendola, chi invece ritiene che una bella strofinata non possa danneggiarle.

Se appartenete al secondo gruppo si può optare per una via di mezzo. Per eliminare quella sensazione di sporco e produce anche cattivi odori quando i fornelli sono in funzione, è bene prima sgrassare ed eliminare in maniera accurata ogni traccia di cibo. In questa fase può essere d’aiuto la spugna Sferattiva padelle, pensata proprio per agire sulle superfici incrostate ed unte delle padelle, senza danneggiarle.
Una volta eliminate le tracce di cibo, potete lavarle, o utilizzando lo sgrassatore o lavandole in lavastoviglie.
Se il risultato vi soddisfa allora potrete procedere con l’ultima fase. Prendere un nostro panno in microfibra, vanno bene anche quelli semplici del kit multiuso, imbevete un angolo nell’olio vegetale (come l’olio di cocco) o minerale, che preferite e passatelo su tutta la superficie e in ogni angolo.
L’olio andrà a creare una patina protettiva. Lasciate che l’olio si assorba. Dopo circa 1 ora potrete lavare nuovamente con abbondante acqua e sapone, consigliamo sempre di usare il nostro sgrassatore multiuso, che lascerà la superficie perfettamente pulita.

L’olio così sarà eliminato dalla superficie ma continuerà a proteggere la ghisa e non si sentirà nessun odore quando accenderete i fornelli.

I prodotti Eudorex Cleaning possono aiutarti a mantenere una casa pulita, a lungo!
Scopri tutti i nostri prodotti, sul nostro sito! Fare la spesa di detersivi, spugne, strofinacci e tutto l’occorrente per la casa non è mai stato così facile!