Spugne Eudorex: via allo sporco in una sola passata

<span class='p-name'>Spugne Eudorex: via allo sporco in una sola passata</span>

Cerchi una spugna igienizzante che elimini lo sporco col minimo sforzo? Scopri tutte le spugne Eudorex, ideate per rispondere ad ognuna delle tue esigenze

Ogni donna o uomo di casa sa bene che uno degli alleati principali nella lotta allo sporco è proprio la spugna. Nemica dello sporco ostinato, la spugna è indispensabile nella pulizia di molte aree di casa, protagonista assoluta della cucina e del bagno.  La composizione bivalente delle spugne Eudorex, da una parte morbide e assorbenti per le superfici più delicate, dall’altra brevettate antigraffio, ma ideale per far risplendere le superfici più unte, donano alla tua casa luce e brillantezza senza rovinare superfici e oggetti. Le spugne Eudorex si contraddistinguono per:

  • Resistenza: grazie alla tecnologia all’avanguardia impiegata, tutte le varietà delle nostre spugne garantiscono una lunga usabilità; non si deformano ai primi utilizzi, e se adeguatamente lavate e sterilizzate, non trattengono germi e batteri.
  • Risparmio economico: le spugne possono essere lavate in lavatrice a 90°, recuperando compattezza e forma dopo il lavaggio. Possono essere utilizzate a lungo permettendoti di tagliare i costi per l’igiene della tua casa.
  • Varietà: una spugna per ogni esigenza. Nel catalogo Eudorex troverai; spugne da bagno, spugne da wc, spugne antigraffio e spugne cucina. Ognuna con le sue peculiarità, si adatta alle necessità che le diverse superfici richiedono.

Spugne da bagno: le superfici tornano a risplendere

Il bagno, si sa, è una delle aree della casa soggetta ad un maggiore accumulo di sporco e germi. Per questo è importante igienizzarlo quotidianamente per evitare il proliferare di batteri e cattivi odori. Per evitare spiacevoli scenari è importante utilizzare prodotti specifici come detergenti appropriati, guanti e spugnette.

E’ consigliabile diversificare le spugnette da bagno e utilizzarne una specifica per il wc e una per il resto delle superfici, in modo da evitare contaminazioni e massimizzare l’igiene dell’ambiente. Per combattere il calcare ostinato dei sanitari puoi utilizzare l’apposita Spugna WC, che dotata di sfere di pressione, si presta ad una pulizia ottimale che non lascia graffi.

Per il resto delle tue superfici da bagno puoi utilizzare la Spugna Bagno Sferattiva® ; scoprirai un metodo di pulizia facile e senza sforzi, infatti, basta la minima pressione, un po’ di detergente e le macchie svaniscono in un lampo.

Spugne da cucina: alleate indispensabili

La cucina è il focolare della casa, il luogo in cui la famiglia si riunisce nonché un ambiente di preparazione e sperimentazione culinaria. Per questi motivi la cucina tende a sporcarsi di continuo e bisogna sempre essere attenti ad evitare l’accumulo di macchie se non si vuole finire col lottare contro uno sporco ostinatissimo.  Basta pensare ai fastidiosi schizzi di caffè o pomodoro, le macchie di unto e i residui di cibo nei piatti; c’è sempre molto da fare per assicurarsi una pulizia adeguata e in questo scenario è molto importante affidarsi ai giusti prodotti.

In una cucina ci sono molte esigenze alle quali rispondere: ad esempio le padelle antiaderenti in teflon e ceramica richiederanno un metodo di pulizia più delicato e quindi andrebbero lavate con la parte morbida della vostra spugna da cucina.

Per contenere la dispersione dei liquidi, che così spesso facciamo rovesciare in cucina, una spugna assorbente è l’ideale. Le spugne Eudorex in particolare hanno una grande capacità di assorbimento, e un intervento veloce vi eviterà un faticoso lavoro di polso. Fortunatamente la Spugna Cucina Eudorex è una spugna magica pensata per ogni imprevisto.

Il caso è diverso nel caso di superfici in acciaio o dove lo sporco sia molto incrostato; in tal caso utilizzare una spugna abrasiva è indispensabile, e tuttavia, una considerazione approssimativa nella scelta del prodotto, alla lunga, può rovinare le superfici. La Spugna Antigraffio Inox  ti permette di ovviare a questo problema; infatti la trama a “Fiore” a 4 Uncini permette una profonda rimozione dello sporco, senza graffiare le superfici.

Come pulire le spugne

Pulire e disinfettare le spugne è essenziale per l’igiene della vostra casa. Proprio perché sono sempre a contatto con superfici sporche, e data l’alta assorbenza della parte morbida, le spugne proliferano di germi e batteri. Pulire le superfici di casa senza curarsi di igienizzare in primis i prodotti utilizzati non fa che disperdere ulteriormente i batteri e lo sporco.

Per le spugne Eudorex il metodo di pulizia consigliato è quello di lavare le spugne in lavastoviglie o in autoclave, a 90° e senza usare sbiancanti o ammorbidenti.

Una tecnica più tradizionale è quella di disinfettare le spugne nel microonde, immergendo le spugne in un recipiente in una ciotola con succo di limone o un bicchierino di aceto e facendola stare 5 minuti nel microonde attivato alla massima potenza. Un’altra tecnica ancora, è quella di lavare le spugne in lavatrice.

Come per tutte le cose, premunirsi è sempre un vantaggio ed è quindi raccomandabile sciacquare sempre bene la spugnetta prima e dopo l’uso.